Il bagno della sera


Giornata difficile ieri. Stanca arrivo a casa, saluto marito che va al lavoro, preparo cena per il bimbo, sistemo tutto e poi … decido … che mi merito un bel bagno rilassante. No, la solita doccia veloce, proprio un bel bagno in vasca. Acqua calda a go-go, pallina di sapone profumata e via mi immergo.

Squillo ritmico del cellulare che avvisa l’arrivo di un SMS. Andrea me lo legge è il mio capo che, precisando che non è urgente, mi dice se posso richiamare quando possibile. Ma se non è urgente perchè non aspetta domani…. Ci penso dopo, aspiro il profumo del bagnoschiuma ……

Suona il cellulare, Andrea risponde. E papà dal lavoro che voleva solo salutare. Gli urlo dal bagno di salutarlo a mia volta. Ma perchè non l’ho spento il cellulare!!!!!!! Fa niente, vuoi mettere stare qui tranquillissima ….

Suonano alla porta. Panico completo, ma chi è alle 20.30 di sera. Andrea va alla porta e da un occhio allo spioncino. "Mamma è il Don per la benedizione di Natale" e mentre lo dice sento che inizia ada prire la porta. Gli urlo come una disperata dalla vasca di chiedere al prete se può tornare tra 5 minuti e di non aprire assolutamente. Lui " Don, ha detto la mia mamma potete passare tra 5 minuti perchè è nuda nella vasca da bagno?"

Imbarazzata come se li avessi tutti davanti a me nel bagno, mi alzo di soprassalto e urto il doccino che precipita dal suo gancio per atterrare in testa. Un dolore sordo mi invade e mi vien pure da imprecare …. ma porca miseria che bagno rilassante è ed il prete proprio stasera doveva venire…….

Mi asciugo in un battibaleno, mi rivesto, vado in bagno e mi tampono la testa che mi duole maledettamente. Cerco di chiudere il bagno e di isolare il profumo di bagnoschiuma che ormai ha invaso mezza casa. Nel frattempo mi asciugo i capelli dalla parte sana.

Risuona il Don, Andrea apre ed entra lui e due chierichetti. Il più piccolo fa all’altro: "MMMMM… che puzza" "Mi sembrano broccoli". Li guardo e li odio, io spendo cifre da capogiro per i bagnoschiuma naturali ed alla fine l’odore è quello dei broccoli!!!!

Il prete un po’ imbarazzato mi guarda, mezza testa asciugata, mezza no, benedice la casa e la sottoscritta, che a questo punto ne ha proprio bisogno, e, raccolta la sua mancia, se ne va.

Torno ad asciugarmi i capelli e penso …. mai più un bagno rilassante in settimana.

Annunci

  1. 😦
    un film visto mille volte….

  2. gaila54

    …La lunga mano della Chiesa, alcune volte forse è un pò troppo lunga…
    Buongiorno e buon bagno-rilassante… (il prossimo)! ;-
    P.S.: come va la testa?

  3. e meno male che ti dovevi rilassare!
    La prossima volta è meglio se non ti lavi ;-P

  4. marco

    cellulare a parte, che bisogno c’era di far entrare il DON?

  5. baomao

    Il Prete deve stare fuori casa !!!
    Se a casa sono da solo e mi suona quel tipo di personaggi tetri (religiosi in generale), col cavolo che gli apro!!!

  6. e poi c’è anche qualcuno che critica chi fa uso di psicofarmaci!

  7. marco

    bene, vedo che “baomao” condivide la mia visione..

  8. rossella

    Io quando mi concedo un bagno rilassante e ho in casa qualcuno che provvede al resto (pupa e “onori di casa” sia chi sia) metto fuori un cartello con scritto “do not disturb – lavori in corso” e avverto tutti che “in pratica” e’ come se fossi uscita per andare alla IPERCOOP e mi fossi dimenticata il cellulare a casa. Funziona ma devi farlo funzionare tu… Saluti Rossella

  9. Claudia

    Meglio qui da noi a Palermo, che acqua non ce n’è a sufficenza e il bagno nella vasca non puoi fartelo…

  10. elena

    istruisci meglio tuo figlio (tipo: o non apri la porta o se la apri ti prendi tutta la responsabilità, IO NON SONO IN CASA) e, molto semplicemente, spegni il cellulare… non credo sia difficile, bisogna solo dare istruzioni precise prima di immergersi nella vasca!
    Non rinunciare, concediti altri bagni, ‘sta volta veramente rilassanti, organizzandoti un po’ meglio prima!

  11. sole

    non capisco…dale mie parti il prete viene a pasqua!!!!

  12. il bagno sì! sempre! elimina tutti i brutti pensieri!
    però la prossima volta ricordati di:
    – STACCARE TUTTI I TELEFONI (fisso e cellulare e skype e msn)
    – STACCARE CITOFONO E CAMPANELLO
    – METTERE VHS AI BAMBINI, IN MODO CHE SE NE STIANO IMMOBILI ALMENO UN’ORA DAVANTI AL VIDEO
    – ACCENDERE ANCHE GLI INCENSI NATURALI PROFUMATI (così, se per caso l’aroma di cose naturali dovesse uscire sul pianerottolo, i chierichetti di passaggio avrebbero almeno le idee confuse -saranno orecchiette con le cime di rapa? sarà pasta al forno con cavolfiore e besciamella?)

    cordialmente,
    LS

  13. Barbara

    Noooooooooo! … io sono + fortunata! nè prole nè prete (neanche a Pasqua lo faccio entrare!)… musica in sottofondo, candele e gatto a bordo vasca, ballistica lush e… meraviglia … il tutto rigorosamente durante la settimana … o rischio di commettere un assassinio il giorno dopo in ufficio… ;D

  14. Ma adesso il prete viene anche a Natale a benedire?
    Le studiano proprio tutte.
    Da me viene solo a Pasqua.
    Eppure, l’ho descritto proprio oggi, è il tipo che le studia tutte per intascare altri soldi.
    (Benedizione=busta)

  15. Xnon

    Ci vorrebbe il tasto “privacy”. Tu premi il tasto “privacy” e semplicemente scompari. La porta di casa si blinda e non possono entrare ne’ ladri ne’ polizia. I telefoni attivano la segreteria telefonica. La porta del bagno, chiudendosi, rende perfettamente insonorizzato l’ambiente, gia’ adeguatamente imbottito con i materiali giusti. I gruppi elettrogeni e la caldaia supplementare si attivano, evitando sgradite sorprese, e al contempo riducono l’assorbimento energetico tutti gli altri elettrodomestici, consentendoti di accendere successivamente il phon da 2000 watt. L’impianto Hi-Fi monitorizza lancia il proprio cd preferito in modalita’ Shuffle ed inoltre un equalizzatore intelligente normalizza in realtime il volume dei brani, volutamente basso, evitando picchi. E, importante, prima che il tutto inizi un controllo automatico verifica le quantita’ residue di shampoo e bagnoschiuma, la presenza di asciugami e phon. Gradito anche lo champagne.

  16. Xnon

    Dimenticavo!

    Il citofono e il campanello! Vanno staccati anche quelli!

  17. …eh no. Eh no!!!!!
    Il bagno rilassante rovinato NOOO!
    Sacrilegio!!

  18. Mauro

    Mi spaice, ma che TI sia successa una roba del genere non TI credo proprio.

  19. cristina

    Tu si che Te ne intendi, Xnon!!

  20. Xnon

    Clio, tu che sei ricca, hai la Jacuzzi o similia?

  21. Clio

    xnon non ho laJacuzzi e non sono ricca di soldi, ho altre ricchezze. E comunque se avessi i soldi non mi prenderei la Jacuzzi, troppo esagerata. E come il ROlex insomma. A me piacela moderazione intorno a me, tanto sono già esagerata io nello spirito.

    Ciao a tutti e buona domenica

  22. Xnon

    Dai Clio, ti prendevo un po’ in giro, ero sicuro che ti arrabbiavi un po’, non te la prendere, e’ un mio difetto caratteriale ;)))))

    Buona domenica anche a te e buon riposo

  23. ciao cliooooooooooooo!!! poveretta per il tuo bagno rilassante!!!! io intanto son felice perche’ riesco nuovamente a commentare!!! ciao baci!




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: