Posts Tagged ‘invidia’


Mi ero ripromessa di non farlo, di non pensarci più a questo lavoro di m…. che mi tocca sopportare. Mi sono detta che prima o poi passerà, mi sono pure letta l’articoletto di fondo di Alberoni sul Corriere che non serve a niente ma perlomeno mi offre un spunto per pensare …. e così stamane mi siedo alla scrivania co la certezza che prima o poi qualcosa succederà, decisa a non frami travolgere dallo sconforto e dal senso di impotenza.

Mi arriva una mail con la lista degli stipendi dei manager di questa bella azienda. Adesso io pensavo che guadagnassero bene ma qui si parla di rapina a volto scoperto. Per qualcuno va pure bene ma per altri è veramente uno scandalo. Mi sono molto arrabbiata, molto. Ci sono rimasta male.
Lo so che mi ero ripromessa di non incazzarmi ma è stato più forte di me.

Mi sono fermata perchè altrimenti la rabbia mi avrebbe invaso ed ho fatto mente locale per capire che cosa mi avesse fatto andare fuori di testa.

Non è la quantità di soldi, anche se è ingente, non mi fa gola quella. 
Mi dispiace non avere il mio lavoro, mi dispiace non avere la possibilità di poterci provare, mi dispiace non riuscire ad uscire da questo baratro, mi dispiace non avere nessuno che voglia scommettere su di me, mi dispiace avere delle persone che mi ostacolano senza motivi apparenti, mi dispiace per le persone che ho lasciato nel vecchio ufficio, mi dispiace non  aver mantenuto le promesse fatte, mi dispiace continuare a guardare il cellulare anche se so che non arrivano chiamate per me, mi dispiace essere costretta a arrabbiarmi davanti ad una lista di nomi …
Faccio finta di niente ma il mio lavoro mi manca profondamente. 
Ieri mio marito mi ha detto che ero diventata insopportabile e che dicevo sempre” ti ribalto” riferendomi a qualsiasi cosa. Probabilmente mi voleva solo tirare su di morale.
Ci ho pensato e come sempre lui tende ad esagerare, sono certa che mi “contiene” di più così placida, tutto qua.  Se potessi ribalterei tutto e tutti, lo farei anche adesso, solo che non posso.
Non sono meglio adesso, sono solo bloccata, semplicemente “non sono io”. A volte mi sembra di agonizzare …

Annunci

Invidia.


Mi vergogno pure a dirlo però fare finta che non sia vero sarebbe pure peggio.

Mi ha mandato un sms il mio migliore amico e mi ha detto che l’hanno premiato a lavoro. La mia prima reazione è stata di invidia…
Si lo so che non fa onore, ma che ci posso fare.

Hanno premiato anche a me a dire il vero ma a lui gli hanno dato di più, io sono certa di essere più brava e so che anche questa è difficile da dire ma è la verità. Me lo dice pure lui.

Si detto questo confermo che lui è il mio migliore amico, non so a questo punto vista la mia reazione stizzita se lo sono anch’io per lui. Vi prego non ditemi che me la tiro perchè non è vero.