Posts Tagged ‘munnezza’


Che brutto ieri sera De Gennaro da Fazio, che tristezza che mi ha fatto. Si sarà pure saldo il piglio che ha, per carità ma  l’impegno, anzi il miracolo, che richiede la mia città per essere salvata è ben altro. E mi pareva che non capiva neanche un caz.. di quello che dicesse. Esaminava il problema slegandolo dal resto, come se la malavita, la camorra, il cattivo governo, la cattiva gestione, la pigrizia di tutti, l’attagiamento suicida della popolazione non c’entrassero niente.

Oh mio Dio e come la vuoi affrontare l’emergenza così?

Eravamo scarsi a muri di gomma a Napoli……….. il problema è che io non vedo uno. dico uno, capace di prendere in mano questa situazione.

Se Gesù Cristo oggi decidesse di tornare e di approdare in Italia, sarebbe malato di cancro – effetto diossina ed abiterebbe tra Casale e Secondigliano.

 Nel frattempo Saviano scrive su Repubblica: NIENTE è cambiato. Si è tentato – tardi, tardissimo – ma non si è risolto nulla. L’esercito, i volontari, la pazienza e le proteste. Ma tutto versa nello stesso stato di prima. O quasi. Il centro e le piazze vengono salvati, si cerca di non farli soffocare dai sacchetti. E nella scelta dei luoghi in cui raccoglierli emerge la differenza fra le zone e le città. Zone dove conviene pulire per evitare che turisti e telecamere arrivino facilmente, strade dove vivono professionisti e assessori. E invece altre dove la spazzatura può continuare ad accumularsi. Tanto lì la monnezza non va in prima pagina. (continua http://www.repubblica.it/2008/01/sezioni/cronaca/rifiuti-5/anima-monnezza/anima-monnezza.html )

Annunci

images1.jpg

Dramma nel dramma

Mi chiama un collega che non sentivo da un po’ per salutarmi ed esordisce così:

Ho visto le notizie dell’immondizia a Napoli e mi sei venuta in mente tu……

Forse mi dovevo offendere  ….

.