Archive for the ‘Televisione’ Category


.-
anniversari, auguri speciali, frasi d’amore, ricorrenze, lettere d’amore …
.-
http://soparlaredamore.myblog.it/
.-
Per chi vuole scrivere una lettera, una frase speciale, un augurio e non sa da dove iniziare ……
.

banner8.png

 .

.

Annunci

dsc_0275-6r.jpgLa visione della trasmissione è stata dolorosa, fortemente angosciante e tristemente veritiera. Tristemente impotente osservavo la mia campagna, quella dove sono cresciuta, quella dove ho giocato sempre senza problemi, il cielo terso con le nuvole che corrono nello spazio a disposizione. Perchè Report non l’ha detto ma il cielo che si vede da Aversa è più blu che in altri posti.

Il problema è che non si può mica vivere a testa in sù. O forse sì, chissà ma poi la diossina arriva lo stesso allora è meglio tenere il capo dritto ed andarsene. Perchè non c’è soluzione per la mia terra, bisogna andarsene, sempre che non si abbiano 10.000 anni a disposizione. Ma credo che non l’abbia nessuno quel tempo lì.

Nel frattempo che mi arrovellavo su questi pensieri ed esorcizzavo la morte nel cuore che mi prendeva, mio figlio mi chiede:

  • Ma se si ammallano i nonni, mamma noi cosa facciamo, di chi è la colpa?

Devo trovare la risposta per il ragazzino, ieri sera mi veniva solo da piangere.


Questa frase qua è la prima cagata che ho sentito stamane arrivando in Ufficio, pronunciata da un signore, dirigente pensionato, ma rientrato come consulente in azienda, che a detta di tutti bisognerà emettere un’altra obbligazione per liquidarlo tanto è alto il suo compenso …

Che se fosse bravo e lavorerebbe producendo, sarebbe pure una cosa buona ma … se lo pagano per dire:

il ( nome della persona ) è torinese proprio a livello cromosomico interno  …

allora sono proprio soldi spesi male, diciamo  pure  … a livello cromosomico esterno …

Muppet show


Stamattina mi sono svegliata canticchiando nella testa la sigla dei Muppet Show … 

http://www.youtube.com/watch?v=8terSnFarqM  ( il video non sono riuscita a caricarlo, i’m sorry )  piggy.jpg

Devo aver sognato qualcosa, devo essere ritornata indietro, mio papà mi chiamava “mattaciona” che non  è altro che la versione sonora di muppetshow in napoletano assonante con un’altra parola, che non so scrivere, che riportava a qualcosa di buffo, di ingombrante, ma in fondo buono. Mi piacevano talmente tanto …. che non me ne perdevo una puntata. Se ricordo bene Raidue ore 17.00 giorni feriali, ma non ne sono troppo sicura.

Sarà stata la cura infantile, sarà la stazza,  ma io ancora oggi mi sento molto Piggy ……


images1.jpg

Ieri sera Paolini su LA7 è stato grandissimo, commovente, intenso e …. per fortuna non solo.

Forse c’è ancora speranza. Complimenti alla coraggiosa scelta di LA7, speriamo continui.


Minnie ha scritto una poesia, pardon un bellissimo post,  che è di tutti noi appena appena nati prima degli anni ’80 …. l’indirizzo è questo http://missminnie.wordpress.com/2007/10/19/we/ 

Leggere per credere  …


A pranzo oggi si parlava del + e del – e poi di nuovo di lavoro, tanto per cambiare. E davanti ad un buon caffè siamo addivenuti ad una conclusione:

Ci sono domande per le quali non esiste una risposta verbale.

Sono quelle domande per le quali resti senza parole e l’unica reazione possibile resta quella fisica: o te vai  o gliele dai.  Ovviamente possono cambiare da persona a persona e dal contesto però credo che tutti noi abbiamo di queste domande…
Per esempio, quando mi chiedono: Come stai bene oggi, ma sei dimagrita?
A me l’unica reazione che mi viene immediata e menare, poi mi trattengo e mi limito ad un sorriso e me ne vado. Il fatto contigente che abbia preso 4 chili in un mese ovviamente aggrava la situazione. Probabilemente se fossi veramente dimagrita, avrei le parole per rispondere.

Allora che Beppe Grillo urli, va be’ non lo approvo ma è un modo di scuotere una politica assopita,

che voglia fare le liste civiche, va be’ non avevamo bisogno di un altro partitino ma la pluralità garantisce la democrazia

che voglia fare con il blog l’agitatore, va be’ ma secondo me gli riusciva meglio da  comico

ma che venga a fare il professorino da cattedre ed incitare le “femministe” che si dovrebbero ribellare contro gli stupri, NO QUESTO PROPRIO MI INDIGNA.

Ma perchè gli uomini non si dovrebbero indignare? Perchè dovrebbero scendere in piazza solo una categoria di persone come se lo stupro fosse una violenza a senso unico?

Non lo è lo stupro a senso unico, è una violenza contro tutti e di tutti, uomini e donne. Non posso dire a mio figlio vado a manifestare contro gli stupri ma fa niente se tu e papà non venite. NON FUNZIONA COSI’. MAI. Contro la violenza siamo tutti, uomini e donne uniti.

La soluzione del burka poi è talmente esagerata che mi sembra più da titolo di giornalaccio di destra che da blog che fa antipolitica.


Io sono orientata su Bindi e voi? 

Ho lanciato un sondaggio qui di fianco