Che brutto fare un lavoro senza passione


A me il lavoro che faccio fa abbastanza schifo, questo è un dato di fatto. Però capisco anche la necessità di farlo bene, e mi sforzo per cercare di essere sufficientemente pronta, cerco di non sbagliare e di non fare troppo stronzate.

Ma tutto ciò mi costa una fatica inaudita, mi viene adirittura mal di testa. Se paragono gli sforzi che faccio adesso con quelli che facevo prima, resto a bocca aperta.  Ma più di tutto mi picca che svolgendo adesso un ventesimo di quanto facevo in precedenza con responsabilità personale praticamente nulla, continuo a commettere delle ingenuità a dir poco spaventose che rasentano la scemenza.

E poi tento pure di giustificarmi, praticamente sono diventata come quelle persone che mi urtavano tanto i nervi, e  mi do i nervi anch’io.

Che brutto fare un lavoro senza passione

Annunci



    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: